I decori delle Damine

Collezione esclusiva, che affonda le sue radici nell’arte ceramica dell’inizio del secolo scorso.
Racchiude in ogni pezzo la cura minuziosa del particolare. Forme dolci e voluttuose affiorano sulla lucida superficie delle Damine, figure dall’aria sognante, vestite di taffetà e crinoline.
Questa produzione trae ispirazione da quell’arco di tempo che va dagli anni Venti ai Quaranta; ritroviamo così i costumi di quell’epoca riproposti nei colori degli abiti delle “bambole”, nei loro atteggiamenti vezzosi e talvolta languidi, mentre alcuni simboli della libertà creativa di inizio Novecento in campo artistico trovano realizzazione nelle plastiche dei pierrot e dei clown.
Già agli inizi del XX secolo, le raffinate fatture del ceramista Nonni avevano riscosso notevole successo, provocando un vero e proprio contagio ed un aumento della domanda di questo genere da parte del mercato locale. Alcuni di quei modelli faentini vengono oggi riproposti da Cooperativa Ceramica d’Imola, affiancati da soggetti originali che evocano le atmosfere delle cartoline illustrate dell’epoca.

Bianco Imola
Il Bianco è la scelta distintiva di questa collezione che abbandona colore e decorazione dei soggetti della tradizione, per abbracciare l’assoluto della forma. La figura viene spogliata da ogni eccesso sia nelle espressioni dei volti, sia nell’utilizzo delle tinte degli abiti: la sinuosità dei contorni emerge sopra ogni cosa e si lega ad un contesto di modernità e rigore. Luci ed ombre diventano decoro “puro” generato dalla plastica delle forme.



Oro e lustri
Oro e colori a lustro sono i protagonisti di questa collezione: la ricchezza del dettaglio viene resa con precise pennellate, i decori sono delicati, ma allo stesso tempo preziosi. La luce accende le forme con i suoi riflessi e come lo scintillio di un gioiello seduce lo sguardo e suscita emozione.



Colore
Come nella tavolozza degli artisti di un tempo, lo studio del colore e dei suoi volumi viene reinterpretato sulle forme leggiadre di queste “crinoline”. I corpi sono finemente fasciati in morbidi panni di tessuti preziosi, le gonne si aprono in ampie volute che brillano delle sgargianti combinazioni di colori.